INTERVISTA A FURUYA E MIDORIKAWA

Qui di seguito, un'intervista doppia a Tôru Furuya e Hikaru Midorikawa, rispettivamente doppiatori di Seiya e Koga in Saint Seiya Omega. Al di là delle frasi di circostanza, è interessante notare l'età reale dei due in relazione ai personaggi cui prestano la voce. L'intervista è del 2012 (16 marzo) e proviene dal sito Repotama. Si ringraziano Allan per la traduzione dal giapponese e SUI per quella in italiano.

Rivive dopo 25 anni! La nuova attesa serie "Saint Seiya Ω (Omega)" inizia il 1 aprile 2012 (Domenica)!

"Saint Seiya" è una magnifica storia che ruota principalmente intorno alla mitologia greca e alle sacre armature che rappresentano tutte le costellazioni del cielo denominate "Cloth", ed è un'opera originale di Masami Kurumada. Essa è stata pubblicata dal 1986 al 1990 nel "Shukan Shonen Jump", ed è una storia molto famosa tra i manga del decennio del 1980. L'anime è andato in onda su TV Asahi dall'ottobre 1986 all'aprile del 1989, ed ha conquistato innumerevoli nuovi fan anche tra le donne e i stranieri.

Questa primavera, "Saint Seiya" rivivere dopo 25 anni come una serie TV chiamata "Saint Seiya Ω"! Hikaru Midorikawa, ha il ruolo del protagonista, Koga, e Tτru Furuya, doppiatore di Seiya, calorosamente ci raccontano il fascino dell'opera.

Ci dia, per favore, un'introduzione ai personaggi che interpreta.

Hikaru Midorikawa: Dal momento che Koga è un personaggio carismatico, per interpretarlo, ho voluto rendere ancora più carismatico anche me stesso. Anche se ha 13 anni di età ed io ne ho 30, mi sono detto "non devono preoccuparsi per l'età" (ride). Penso che sia interessante per un doppiatore interpretare un personaggio di un'età diversa, e ho voluto interpretarlo senza pensarci troppo.

Tôru Furuya: Non pensavo che avrei potuto doppiare Seiya alla mia età. Come Cavaliere d'Oro, ho voluto giocare con lui e con tutto il carisma che già aveva. Quando ho partecipato a convegni, fiere etc che sono stati fatti all'estero, mi sono reso conto che ci sono tanti fan di "Saint Seiya" in giro per il mondo. Farò del mio meglio per fare un lavoro che soddisfi le loro aspettative.

Ci dica, per favore, i punti salienti di questo lavoro.

Midorikawa: Anche se non è concepito come l'opera originale, è una continuazione. Esiste una relazione tra le storie, spero che piaccia. Penso che il contenuto piacerà ai nuovi fan come accaduto ai vecchi tempi.

Furuya: I valori come il coraggio e l'amicizia sono stati mantenuti, essi sono presenti anche in questo lavoro. Ai vecchi tempi, le Armature erano conservate in dei contenitori chiamati "Pandora Box". Ora vi sono delle collane che le fanno apparire automaticamente. Penso che sia elegante e raffinato. Inoltre mi è piaciuto lo stile di indossare una sciarpa bianca e le ali che si aprono naturalmente. Esse appariranno, come anche il "Pegasus Ryûseiken" di Koga e Seiya che esploderà nel primo episodio!

Hai qualche ricordo dell'opera originale?

Midorikawa: Pur conoscendo l'opera, devo dire che non ho mai letto delle opere dove vi sono questi inquietanti scambi di colpi, quindi non conosco il contenuto dettagliato (ride). Sto leggendo il manga originale in questo momento e mi sto divertendo molto.

Come interpreta l'attuale Seiya?

Furuya: L'anime del passato, tra i Cavalieri d'Oro ha avuto personaggi più popolari di Seiya (ride), quindi vorrei interpretarlo in modo che la sua popolarità questa volta raggiunga un livello molto maggiore (ride).