GREGOR DI GENBU

(GENBU GREGOR)

ETA': Sconosciuta. 28 anni circa

ALTEZZA: Sconosciuta. 3 M circa

PESO: Sconosciuto. 200 Kg circa

OCCHI: Chiari

CAPELLI: Chiari

DATA DI NASCITA: Sconosciuta. 1714-18 circa.

LUOGO DI NASCITA: Sconosciuto

GRUPPO SANGUIGNO: Sconosciuto

SEGNI PARTICOLARI: Gregor è alto più del doppio di una persona normale.

PARENTI CONOSCIUTI: Nessuno.

COSTELLAZIONE / SIMBOLO: Genbu, la tartaruga della mitologia cinese.

ARMATURA / ARMI: Surplice di Genbu. La Surplice di Genbu è nota per essere una delle più resistenti, al punto che Gregor la paragona ad un diamante per durezza. Copre la maggior parte del corpo e, proprio come quella di Stand, è in generale più grande di una Surplice comune. E' priva di armi o pezzi speciali e viene distrutta da El Cid.

STIRPE: Spectre di Hades, appartenente alla stella del Cielo della Ritirata (dell'Espulsione Celeste in Italia).

PRIMA APPARIZIONE: Lost Canvas 71 capitolo (numero 9, 2 capitolo) (manga).

EPISODI (SAGA): 19

NUMERI DEL MANGA: Lost Canvas n 9 (17 in Italia).

COLPI SEGRETI / POTERI: Pur essendo uno Spectre del Cielo, Gregor sembra basarsi esclusivamente sulla forza fisica e sulla sua mole per combattere. Non ha infatti un vero e proprio colpo segreto conosciuto, ma finisce i nemici saltando su di loro e schiacciandoli con la pancia (!) grazie al proprio peso ed alla resistenza della Surplice. Per il resto, Gregor è abbastanza forte da danneggiare una montagna o spaccare la terra con il pugno.

STORIA: Nel 1743, "l'anno della luce", Hades, signore dell'oltretomba, si risvegliò dal sonno di secoli nel quale Atena lo aveva sprofondato al termine dell'ultima guerra sacra. Spinto dal disgusto verso gli uomini, Hades dichiarò loro guerra, ma, memore della sconfitta subita dai Cavalieri della Dea, approntò un esercito di fedeli guerrieri, chiamati Spectre, e diede a ciascuno di loro un'armatura nera dal nome di Surplice. A Gregor venne affidata la Surplice di Genbu, nota per la sua resistenza.

Ben presto la guerra tra gli Spectre ed i Cavalieri di Atena scoppiò in pieno, e Gregor si recò in Italia, dove si riunì agli altri Spectre ed assistette al ritorno di Hades sulla terra, nel corpo del giovane Aron. Dopo di ciò, Gregor si stabilì con i compagni nella cattedrale che il cosmo di Hades aveva innalzato in cima ad una montagna, vigilando con vari compagni le foreste circostanti in caso di attacco dei Cavalieri. Come ulteriore difesa inoltre, la zona era protetta da due barriere, erette dagli Dei Gemelli seguaci di Hades, Thanatos ed Hypnos.

Proprio nelle montagne vicino la foresta, poco dopo aver avvertito il crollo della barriera di Thanatos, Gregor, in perlustrazione con alcuni compagni, sorprese un Cavaliere d'Oro, El Cid di Capricorn. Dopo aver visto gli altri Spectre venir facilmente uccisi, Gregor, fiero della resistenza della propria Surplice, cercò di schiacciare il nemico, affermando che niente avrebbe potuto scalfire il suo corpo. Sfortunatamente per lui, i colpi di El Cid erano abbastanza affilati da tagliare facilmente la sua Surplice, e Gregor venne ucciso senza quasi rendersene conto.

In seguito a questa sconfitta, l'anima di Gregor finì sigillata nel rosario di Asmita di Virgo e, dopo la fine della guerra, conclusasi con la vittoria di Atena, venne imprigionata in una torre di pietra in Cina, su cui la Dea appose il proprio sigillo, destinato a durare 250 anni.

Finalmente, dopo due secoli e mezzo, il sigillo perse la sua efficacia e gli Spectre si risvegliarono, prendendo possesso di nuovi corpi predestinati e dando quasi subito il via ad una nuova guerra contro Atena. Stavolta Gregor non prese parte alle battaglie e restò nelle retrovie, prima nella nuova base di Hades, un castello in Germania, e poi in Ade, ma quando i cavalieri di Atena invasero l'aldilà venne ucciso insieme ai suoi compagni, e la sua anima venne nuovamente imprigionata nel rosario della Vergine.

NOTE: Le informazioni presenti in questo profilo provengono dal numero 9 di Lost Canvas, edizione originale (17 in Italia) e dall'hypermyth ufficiale di Kurumada. Gregor è uno degli Spectre creati appositamente per questa serie e non compare in quella classica, dove quindi muore "fuori schermo". E' tra i personaggi ad avere meno spazio in assoluto, venendo presentato e ucciso nel giro di 10 pagine, e mostrando una tecnica di combattimento perlomeno bizzarra.

Per quanto Gregor si vanti della resistenza della sua Surplice, non è espressamente indicata come la più resistente tra le 108, ed anzi è molto probabile che sia inferiore per lo meno a quelle dei Giudici.

Come tutti gli Spectre, Gregor dovrebbe appartenere ad una delle tre legioni, al comando di Rhadamantis, Aiacos o Minosse, ma non è noto a quale.

Profilo di Shiryu ©